Sanremo 2021: Achille Lauro supera se stesso, perché “ godere e’ un obbligo “.

Achille Lauro

Una lunghissima treccia rosso fuoco, un completo maschile con gilet e doppiopetto. È il look scelto da Achille Lauro per la sua seconda serata al festival di Sanremo, un tributo evidente a Mina, in cui l’artista romano ha presentato il suo secondo ‘quadro’. «Godere è un obbligo. Dio benedica chi gode», ha detto Lauro nel mini monologo della performance. L’artista ha cantato la sua ‘Bam Bam Twist’, accompagnato sul palco dalla coppia Claudio Santamaria – Francesca Barra, che ha ballato una coreografia sulle note della canzone. La coppia aveva già collaborato con il cantante nel video del brano, dove aveva realizzato un ballo ispirato al film ‘Pulp Fiction’, reinterpretando una delle scene più iconiche del cinema.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: