Ecco la Yamaha Petronas di Valentino Rossi per il 2021!

Valentino Rossi e la nuova Yamaha 2021

Svelata la M1 del pesarese e di Franco Morbidelli: “L’obiettivo è migliorare il già ottimo 2020”. Il team Principal Razali: “Lottiamo per vincere”

Valentino Rossi e Franco Morbidelli con la Yamaha Petronas 2021

Valentino Rossi e Franco Morbidelli con la Yamaha Petronas 2021

Svelata la M1 di Valentino Rossi e Franco Morbidelli per la nuova stagione della MotoGP. La M1 versione 2021 del team Petronas, che quest’anno accoglie il 42enne 9 volte iridato in coppia con il 26enne suo allievo alla VR46 Riders Academy, si è mostrata nella sua livrea nero verde, i colori marchio di fabbrica del colosso malese.

TANTI SUCCESSI

Introduzione del team principal Razlan Razali che dopo i ringraziamenti a Fim e Dorma, per il supporto in questo periodo reso difficile dalla pandemia, e agli sponsor, è passato a sottolineare i successi dell’anno scorso, coronato con uno spettacolare 2° posto, sia nel mondiale piloti, con Morbidelli a soli 13 punti dal campione della Suzuki Joan Mir, sia nella classifica dei team, alle spalle della Suzuki con un imperativo, valido per le tre classi in cui il team è presente: “Lottare per vincere”. 

ECCO ROSSI

Per Valentino Rossi si tratta di un cambio di tuta e team, da quello ufficiale di Iwata, – lasciato dopo 15 stagioni di cui le ultime 8 di fila – al malese Petronas, ma non di marchio: “Sono orgoglioso di far parte del team Petronas, è una nuova sfida per me in una squadra molto giovane, ma che negli ultimi due anni è già stata molto competitiva. È bello vedere la mia nuova moto e mi piacciono molto i colori di livrea, tuta e casco – dice Rossi -. L’obiettico per il 2021 è di essere competitivo, lottare per il podio, vincere delle gare e lottare per una buona posizione in campionato del mondo a fine stagione. Siamo tutti molto concentrati a fare del nostro meglio: al mio fianco avrò Franco, con cui ci conosciamo bene, credo che siamo una coppia molto interessante. Vedo la squadra molto motivata e anche io darò il massimo per raggiungere insieme il miglior risultato possibile a fine stagione”. 

Franco Morbidelli

Franco Morbidelli

MORBIDELLI

Per Franco Morbidelli, al terzo anno al team Petronas dopo il 2° posto dello scorso anno c’è soprattutto l’orgoglio del senso di appartenenza: “È bello poter stare per il terzo anno con questo team, ci sono molte cose che mi piacciono della Petronas: qui c’è un’atmosfera molto professionale e tanto impegno a livello tecnico, ma la cosa che apprezzo maggiormente è la qualità della gente che ci lavora. Mi aspetto e spero che sarà una grande stagione per Valentino Rossi e per me: abbiamo un legame forte da molti anni e impareremo molto gli uni dagli altri – dice Franco Morbidelli -. Il mio obiettivo per il 2021 è migliorare come persona, pilota e atleta: so che è dura e difficile perché l’anno scorso siamo stati abbastanza veloci e abbiamo ottenuto ottimi risultati. Tuttavia, dovremo cercare di migliorare rispetto al 2020: il mio traguardo è cercare di essere migliore anno dopo anno”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: