Lamborghini, il Covid non ferma il successo della casa automobilistica emiliana

Lamborghini, il Covid non ferma le vendite. Ora più elettrico e 50 assunzioni nel 2021

Lamborghini annuncia il 2020 come il miglior anno di sempre come vendite e ricavi, nonostante la pandemia che ha fiaccato l’economia globale ma ha anche accresciuto la quota di miliardari nel mondo in grado di diventare clienti della casa automobilistica emiliana. L’esercizio segna un fatturato di 1,61 miliardi di euro, in calo dell’11% rispetto al 2019 a causa del lockdown produttivo di 70 giorni in primavera, con 7.430 vetture consegnate in tutto il mondo. È un risultato commerciale record, secondo solo al 2019 che aveva registrato un picco di 8.205 vetture consegnate dalla società del gruppo tedesco Volkswagen.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: