Aurora Ramazzotti e il fenomeno catcalling

Aurora Ramazzotti lo ha detto chiaramente nel video, con quella spontaneità che veste abitualmente sui social network: «Possibile che nel 2021 succeda ancora il fenomeno del catcalling? Appena mi tolgo la giacca sportiva perché sto correndo e fa caldo devo sentire fischi, commenti sessisti e altre schifezze. Mi fa schifo e se sei una persona che lo fa, mi fai schifo». E le risposte alle frasi della conduttrice ventiquattrenne, figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, sono state da brivido. Dalla più gentile («Ma chi ti vede?»), fino a scendere giù, nel fondo del repertorio degli «hater», che la prendono di mira da anni. In una delle «storie» che lei ha pubblicato su Instagram ammette che stavolta fa più male del solito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: