Non bere alcolici prima e dopo il vaccino”, l’avviso degli esperti

Non vanno bevuti alcolici nel periodo in cui si riceve il vaccino contro il Covid-19, cioè nel periodo tra una dose e l’altra, perché può ridurre la risposta immunitaria del corpo.

Come riportato su LadBible.com, il dr. Ronx Ikharia ha condotto un esperimento sugli effetti dell’alcol sul sangue dei partecipanti, prelevando campioni prima e dopo aver bevuto tre bicchieri di prosecco. Il medico, ospite di una trasmissione della BBC (The Truth About … Boosting Your Immune System), ha spiegato di avere scoperto che tre bicchieri di alcol hanno diminuito i livelli delle cellule linfocitarie fino al 50%.

La professoressa immunologa Sheena Cruickshank, dell’Università di Manchester, dal canto suo, ha affermato che la riduzione delle cellule linfocitarie potrebbe ridurre l’efficacia del vaccino. L’esperta ha, quindi, esortato le persone ad evitare di consumare alcolici durante il periodo del vaccino. La professoressa ha affermato: «È necessario che il sistema immunitario funzioni in modo ottimale per avere una buona risposta al vaccino, quindi se beviamo la sera prima, o subito dopo, non sarà d’aiuto». I linfociti costituiscono circa il 20 – 40% dei globuli bianchi e sono di «fondamentale importanza» per il sistema immunitario.

Nel Regno Unito, tra l’altro, oggi è il giorno dell’avvio della campagna di vaccinazioni con il farmaco sviluppato da Oxford / AstraZeneca. A tal proposito, il egretario alla sanità inglese, Matt Hancock, ha detto: «Sono lieto che oggi stiamo lanciando il vaccino di Oxford, una testimonianza della scienza britannica. Questo è un momento cruciale nella nostra lotta contro questo terribile virus e spero che la giornata di oggi dia a tutti una speranza rinnovata che la fine di questa pandemia sia vicina». 

Hancock ha anche affermato: «Anche se i più vulnerabili sono immunizzati, esorto tutti a continuare a seguire le restrizioni in modo da potere tenere bassi i casi e proteggere i nostri cari».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: