San Marino, pacchetto vacanze con vaccino: 50 euro per la doppia dose

A partire dal 17 maggio, San Marino apre ai turisti che vogliano abbinare un soggiorno vacanze al vaccino Sputnik: per la somministrazione della doppia dose della cura anti-covid russa l’offerta messa sul piatto dal governo è di 50 euro. L’accordo però ha una clausola: chi accetta deve restare almeno 3 notti per due volte nel giro di 21 giorni. Al momento San Marino sta muovendosi per essere inclusa nel circuito dei certificati vaccinali e ottenere il “green pass” europeo- Sulla validità dello Sputnik V, i membri del governo di San Marino si dicono sicuri: “Secondo i dati in nostro possesso lo Sputnik ha una efficacia del 100%”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: