I Maneskin, trionfatori dell’Eurovision, da Fazio si difendono dalle accuse sulla droga

MANESKIN
  • Il conduttore: ‘La polemica su di voi mi fa orrore, voglio esprimervi tutto il mio affetto’
  • Damiano conferma: ‘Mi sono chinato sul tavolo perché stavo raccogliendo un vetro rotto’

I Maneskin sono euforici in tv. I trionfatori dell’Eurovisionospiti a Che Tempo che fa celebrano la loro vittoria con Fabio Fazio e si difendono dalle accuse sulla droga. Damiano David, il frontman del gruppo, è stato accusato di aver sniffato cocaina al festival. I francesi, secondi classificati, hanno puntato il dito contro la band romana, i cantanti, però, negano e le immagini chiacchierate, in cui si vede il rocker chinato su un tavolo, mentre aspetta l’esito della votazione, sembrano aver ampiamente chiarito l’accaduto: l’artista stava semplicemente raccogliendo i vetri di un bicchiere rotto da Thomas. “La polemica su di voi mi fa orrore, voglio esprimervi tutto il mio affetto”, sottolinea il conduttore in diretta, mentre è collegato con loro.

Il trionfo all’Eurovision dell’Italia arriva a distanza di 31 anni da quello di Toto Cutugno, datato 1990, con la canzone intitolata Insieme. I Maneskin sono felici e non vogliono che la loro vittoria sia sporcata dalle malignità di altri. Non fanno uso di droga, l’hanno chiarito subito anche attraverso i social. Una nota dell’ufficio stampa della band ha provato a mettere a tacere le accuse.

“Polemiche sterili. Senza senso. La cosa bella è che neanche poteva sembrare. Mi sono abbassato sul tavolino, ma le mani erano in vista, sono davvero stupito. Io non uso droghe”, ha detto Damiano a La Repubblica.  L’EBU, The European Broadcasting Union che organizza e promuove l’Eurovision. interviene e fa sapere: “Stiamo ancora esaminando attentamente i filmati e aggiorneremo con ulteriori informazioni a tempo debito. Siamo consapevoli della speculazione sul video dei vincitori italiani dell’Eurovision Song Contest nella Green Room di ieri sera. La band ha smentito le accuse di consumo di droga e il cantante in questione farà un test antidroga volontario”.Damiano chiarisce: ‘Mi sono chinato sul tavolo perché stavo raccogliendo un vetro rotto’

Fazio non ci sta e si schiera al fianco dei Maneskin. “Quello che hanno detto su di voi è una stupidaggine. A parte il fatto che vuol dire che non li conoscono”, sottolinea ancora, spalleggiato da Luciana Littizzetto. “Damiano si è chinato per togliere i cocci di un bicchiere che si era rotto”, ribadisce.“Sì, stavo raccogliendo un vetro rotto”, precisa il sensuale frontman della band.

“Chi di voi l’ha rotto?”, domanda Fabio Fazio. “Sono stato io, sono sempre io quello maldestro”, replica Thomas. “Sì, sei sempre tu”, ironizza il presentatore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: