Bentley Bacalar: alla scoperta dell’esclusiva roadster inglese

di Gianluca Rossi

Bentley-Mulliner_Bacalar-2021-1600-0a
Bentley-Mulliner_Bacalar-2021-1600-01
Bentley-Mulliner_Bacalar-2021-1600-03
Bentley-Mulliner_Bacalar-2021-1600-01

Prodotta in soli 12 esemplari, già tutti venduti

Saranno solo 12, già tutti venduti, gli esemplari che Bentley produrrà (artigianalmente) della nuova Bacalar.

Caratterizzata dall’esclusiva carrozzeria in stile ‘barchetta’ e esteticamente ispirata alla concept car Bentley EXP 100 GT, sarà la versione rodaster a due posti secchi della Continental GT Convertible. Tra i segni di riconoscimento troviamo anche i cerchi in lega dedicati da 22 pollici di diametro, le componenti della carrozzeria in alluminio e fibra di carbonioe una sola tinta per la carrozzeria in Yellow Flame finitura metallica per la quale è usata la cenere dei gusci di riso.

L’abitacolo della Bentley Bacalar sfoggia rivestimentiin pelle Khamun e Alcantara, con rifiniture in lana naturale Wilton di origine britannica e inserti della plancia in Riverwood invecchiato di 5.000 anni . Senza contare, poi, altri dettagli in titanio anodizzato scuro, bronzo scuro metallizzato e titanio nero notte.

La nuova Bentley Bacalar è spinta dal motore a benzina 6.0 TSI W12 biturbo da 660 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima, abbinato sia alla trazione integrale permanente che al cambio automatico a doppia frizione ed otto rapporti. Infine, la dotazione di serie comprende anche il set di bagagli Schedoni anch’essi su misura.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: