Vacanze di lusso, oggi si può affittare un’isola alle Maldive

Un’isola alle Maldive è senza dubbio la meta ideale per stare lontani da tutti (ed evitare il contagio da coronavirus). Il resort Waldorf Astoria Maldives Ithaafushi ha presentato la sua “isola privata” da affittare per intero: 32.000 metri quadrati di superficie. E poi spiagge private, pace assoluta, mare bellissimo, lusso, cene tra amici e tramonti spettacolari. Un solo “difetto”: costa 80.000 dollari (66.000 euro) al giorno

Vacanze da sogno: l’isola di lusso da affittare alle Maldive

Alzi la mano chi non vorrebbe fuggire alle Maldive in questo momento? Il viaggio che vogliamo tutti. Anche perché i cliché da cartolina (“lagune blu”, “spiagge dalla sabbia bianchissima”, “tramonti mozzafiato”) qui c’entrano tutti. Di queste milleduecento isole sparse nell’Oceano Indiano, molte fanno parte di resort di lusso; una vacanza alle Maldive, infatti, non è per tutte le tasche. Ciò nonostante, in questo momento sembra la meta ideale per “fuggire” dalla pandemia.

Può ospitare 24 ospiti

Il resort Waldorf Astoria Maldives Ithaafushi, aperto due anni fa, ha inaugurato in questi giorni “Ithaafushi – The Private Island”. L’isola privata, che può essere tutta vostra al prezzo di 80.000 dollari a notte (l’equivalente di circa 66.000 euro), si estende su ben 32.000 metri quadrati. Può ospitare 24 ospiti in tre edifici.

Le ville

C’è una villa sopraelevata con due camere da letto con docce interne ed esterne, un soggiorno condiviso, una grande piscina a sfioro, una Jacuzzi; una villa con tre camere da letto e due piscine; il residence con quattro camere da letto matrimoniali, Jacuzzi e un ampio soggiorno. Tutte danno direttamente sulla spiaggia. Incluso nel prezzo: un team di cuochi, camerieri, personale delle pulizie e concierge.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: