Maneskin, il gruppo entra nella top 10 inglese: è la prima volta per una band italiana

Maneskin, il gruppo entra nella top 10 inglese: è la prima volta per una band italiana

Un altro successo internazionale per la rock band romana che in questi giorni sta girando l’Europa con un tour promozionale

Nuovo record storico per i Maneskin: la loro «I Wanna Be Your Slave» è salita al settimo posto della classifica dei singoli più venduti in Inghilterra, consacrandoli come la prima band italiana in una top ten britannica. Continua quindi l’onda disuccessi internazionali che sono seguiti alla vittoria allEurovision per il gruppo rock romano che è attualmente impegnato in un tour promozionale in giro per l’Europa. Victoria, Damiano, Ethan e Thomas sono stati a Berlino e Amsterdam, come raccontano le foto e le stories dei loro account Instagram, e proseguono il loro giugno «on the road» con nuove tappe, mentre si moltiplicano anche i festival stranieri a cui parteciperanno nei prossimi mesi. Nel frattempo, il New York Times ha dedicato loro un lungo articolo, ipotizzando anche che il nuovo manager potrebbe essere Simon Cowell, «creatore» del format X Factor.

In Italia

Anche sul fronte italiano i Maneskin continuano ad andare forte: il loro disco «Teatro d’ira vol. 1» staziona al terzo posto della classifica Fimi/Gfk, nonostante un’ampia quantità di uscite più recenti (primo in classifica torna a essere questa settimana Sangiovanni, secondo Mahmood con il suo «Ghettolimpo»).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: