8 cose di cui hai bisogno per essere come James Bond

Ecco un elenco di tutto il necessario per avere un’immagine come quella dell’agente segreto.

Una Aston Martin Prezzo: 160.000 sterline

James Bond ha guidato diverse automobili nel corso degli anni, ma nessuna lo identifica meglio al personaggio del lussuoso mito britannico Aston Martin. La prima volta che la spia ha guidato una Aston Martin, fornita di scudo anti-proiettile e targa girevole automatica, è stato nel 1964 con il film Goldfinger. I gadget speciali del modello DB10 che appare in “Spectre” non verranno rivelati prima dell’uscita del film. La Aston Martin recentemente ha iniziato a vendere 150 modelli speciali DB9 con la marca speciale Bond, al prezzo di 165mila sterline (253mila dollari).

Un completo di Tom Ford Prezzo: 4.000 euro

I completi di Bond sono firmati Tom Ford dal film del 2008 “Quantum of Solace”. In “Spectre,” Bond ritorna indossando il suo caratteristico smoking con giacca color avorio, e il completo a tre pezzi color antracite abbinato a cravatta nera. Sebbene Daniel Craig indossi completi realizzati su misura per il suo ruolo, l’abbigliamento firmato Tom Ford è disponibile per chiunque abbia circa 3mila dollari da spendere.

Rasoi Gillette Prezzo: circa 15 euro

Lo stile impeccabile di Bond include una rasatura perfetta. Nel film “Goldfinger” del 1964, vediamo il mitico agente segreto usare un rasoio con impugnatura sottile regolabile della Gilette. La Gillette è uno degli sponsor di “Spectre” e sta lanciando una nuova campagna in coincidenza con l’uscita del film di Bond.

La vodka Belvedere Prezzo: da 30 euro

Non sarebbe Bond senza un vodka martini. Shakerato, naturalmente, non mescolato. In “Spectre” Bond beve Vodka Belvedere, una marca polacca di lusso, prodotta e distribuita da LVMH. La Belvedere non ha rivelato quanto ha dovuto pagare per l’associazione commerciale, ma ha detto che si tratta dell’impresa globale più vasta alla quale abbia mai partecipato.

Lo Champagne Bollinger Prezzo: 40 euro

Il James Bond interpretato da Roger Moore, ha bevuto le bollicine Bollinger per la prima volta nel film del 1973 “Vivi e lascia morire”. L’agente segreto fin da quel momento si è scolato una o due bottiglie di champagne in quasi ogni film. La Bollinger sostiene che il suo champagne simboleggi “il fascino seducente sul gentil sesso e la mondanità e lo spirito tipicamente britannici” di Bond.

Un orologio Omega Prezzo: da 900 euro

Bond ha sfoggiato un orologio Seamaster di Omega fin dal 1995, cioè da quando ha notoriamente rimpiazzato il Rolex. La casa orologiera svizzera ha lanciato un’edizione limitata James Bond dell’orologio Seamaster Aqua Terra in coincidenza con l’uscita di “Spectre”. Prezzo: 5mila dollari.

L’Heineken Prezzo: 1,80 euro

Quando Bond ha mollato i martini per la birra in “Skyfall” ha suscitato uno scandalo enorme. L’Heineken non ha rivelato quanto abbia speso per questa collaborazione, ma si dice che la cifra sia intorno ai 100 milioni di dollari. L’Heineken ritorna in “Spectre,” con Daniel Craig nel ruolo principale di uno spot pubblicitario in stile Bond.

Un telefonino Sony Prezzo: 799 euro

La Sony è un altro sponsor del film “Spectre” e ha lanciato una campagna “Made for Bond” per il suo telefonino 4K Xperia Z5. Quanto la Sony abbia pagato per essere associata a Bond non è stato reso pubblico. Ma alcune email rivelate durante l’attacco informatico alla Sony dello scorso anno suggeriscono che la compagnia abbia offerto 5 milioni di dollari a Daniel Craig. Stando a quel che si dice lui ha declinato l’offerta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: