Ambra Angiolini e Massimo Allegri “si sono lasciati”. Tradimento, voci clamorose: “Lei, il giorno del matrimonio della figlia di Max…”

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sono lasciati (male) dopo quattro anni di amore. Secondo il settimanale Chi diretto da Alfonso Signorini i due sono entrati in una lunga crisi già prima del lockdown, una crisi scoppiata poi negli ultimi mesi. Tanto che oggi l’allenatore, tornato sulla panchina bianconera, si è trasferito a Torino, dove ha trovato casa, mentre l’attrice è rimasta a Milano, dove erano andati a vivere insieme.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe un tradimento da parte del tecnico della Juventus. “È stato un colpo al cuore per l’attrice che ha provato a salvare il rapporto fino alla fine. Ma, dopo una lunga crisi, sembra che l’allenatore sia sparito“, si legge su Chi. Che ha immortalato la Angiolini per le vie del quadrilatero della moda con gli occhi pieni di lacrime e un’aria tristissima. Ambra, addirittura, non avrebbe nemmeno partecipato al matrimonio di Valentina Allegri, la figlia di Max.

E lo stesso Allegri pare sia sparito letteralmente dalla vita dell’attrice, senza nemmeno dare troppe spiegazioni. Ora farebbe di tutto per evitarla e di non far sapere alla Angiolini quando torna a Milano, proprio per non vederla. Insomma, dopo quattro anni d’amore non restano che le lacrime

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: