China Suarez, tutta la verità dell’amante di Icardi:«Mi ha ingannato». E Wanda infuriata la insulta

China Suarez: «Icardi mi ha ingannato». E Wanda infuriata la insulta

L’amante non smentisce la liason, ma in una lettera si difende : «Icardi mi ha detto che erano separati». Wanda esplode: «Della mia famiglia mi occupo io, delle p… la vita»: e posta le foto pubblicate negli ultimi tre mesi di lei con il marito.

Guerra dei Roses social, atto terzo. Dopo la denuncia da parte di Wanda di aver subito un tradimento da parte del marito, ad opera di «una poco di buono», la richiesta pubblica di perdono diMauro che si è cosparso il capo di ceneredavanti al tribunale dei 7,4 milioni di followers, stanotte l’intervento a gamba tesa del terzo lato del triangolo. Maria Eugenia Suarez, meglio nota come China ha rotto il silenzio per esporre la versione dei fatti in una lunghissima lettera.

«Non ho iniziato, incoraggiato o causato io questa situazione. Ho sempre pensato che fossero separati» è il succo della lettera. Il tono è di chi sente vittima del Wandagate. «Scrivo questa lettera per spegnere le bugie, i maltrattamenti e gli sguardi che cercano di costruire storie manipolate che mi rendono, ancora una volta, il capro espiatorio della violenza mediatica. Sono stata in silenzio per varie ragioni, le principali sono paura e inesperienza. Non sapevo come definire il livello di bugie e atrocità che si dicono in tv. Quello che sta accadendo ha una storia molto più grande alle sue spalle, e molte donne si sentiranno identificate. Mi sono relazionata con uomini ai quali ho sempre creduto: mi dicevano che erano separati o che si stavano separando, che non c’erano conflitti».

In pratica la signorina Suarez non smentisce la liaison ma attribuisce la responsabilità a Mauro, identificato nella categoria «conquistatore seriale». «Mi risulta curioso che le donne non si rendono conto che gli insulti con i quali mi descrivono, sono gli stessi che la società intera ha usato e continua a usare per riferirsi a loro. Ciò che è accaduto non è iniziato per mia volontà, non l’ho alimentato e non l’ho provocato. Non sono stata io ad insistere e propiziare questa situazione. Ammetto la mia mancanza d’esperienza, ma non voglio prendermi il peso e la responsabilità dei comportamenti da conquistatori seriali che hanno imparato gli uomini e che dopo sanno nascondere molto bene».

Pone il focus sull’atteggiamento maschile di bugiardi seriali. «Quello che sta accadendo oggi ha alle spalle una storia molto più grande e profonda, con la quale molte donne sicuramente si identificheranno. Mi è toccato di avere relazioni con uomini alle cui parole ho sempre creduto: che erano separati o si stavano separando e che non c’erano conflitti. In questa situazione sento di vivere un déjà vu infernale, dove pago ancora una volta con la mia reputazione questioni che sono dominio personale di ogni donna. Un ripetersi degli eventi che rivela la mia inesperienza e soprattutto la profonda credibilità che ho dato a questi uomini che poi hanno taciuto, lasciando che i lupi mi mangiassero».

Quindi la frecciata finale. «Il costo di sostenere l’immagine di una famiglia felice lo sto pagando solo io, non l’uomo che è stato irrazionale o ha fatto un errore».Tanto basta a Wanda per esplodere nella notte con una replica via Instagram, ça va sans dire. «Della mia famiglia mi occupo io. Delle p… la vita stessa» postando altresì foto sorridenti con il marito degli ultimi tre mesi come a voler sottolineare che alla signora Suarez doveva essere chiaro che Mauro non fosse in procinto di separarsi. Ma il quesito più grande è: oggi Mauro tornerà ad allenarsi con il Psg?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: