Sabrina Salerno, “ sono felice di quella che sono “ l’intervista

“Non è stato capito il confronto con la Lucarelli”

Abbiamo incontrato Sabrina Salerno dopo Ballando con le stelle: ecco cosa ci ha raccontato

Sabrina Salerno: "Non sono una donna fragile"

Tra i concorrenti di spicco del talent di Raiuno Ballando con le Stelle c’è indubbiamente Sabrina Salerno (balla in coppia con Samuel Peron). L’abbiamo incontrata e ci ha spiegato che è molto felice del percorso che sta facendo nel programma del sabato sera condotto da Milly Carlucci. “Finalmente ho deciso di lasciarmi andare, sia quel che sia”, ha affermato la Salerno che, per il prossimo anno, è subissata da proposte televisive e di lavoro in Italia ma anche all’estero.

Ha esordito come cantante nel 1986 col singolo “Sexy Girl” prodotto da Cecchetto. Cosa le manca degli anni Ottanta?

“Niente, sinceramente nulla perché vivo nel presente; il passato fa parte del nostro background, della nostra cultura, ma rimane la…”

C’è qualcosa che desidera davvero che il pubblico sappia di lei?

“No perché credo già di dare comunque tutto quello che posso senza filtri e senza schermi”.

In età adolescenziale capita di costruirsi un’identità per piacere agli altri, a lei è successo?

“Sinceramente credo che, per piacere agli altri, sia fondamentale al mille per mille piacere a se stessi. Altrimenti prima o poi scoppi…in senso negativo ovviamente”

Da 1 a 10 quanto si piace?

“Oggi 10, poi magari ci sono delle giornate nelle quali mi guardo allo specchio e dico 5; ma in generale io sono molto felice di quella che sono”

Le sue fragilità dipendono anche da un’infanzia non facile? Si porta ancora dentro le ferite?

“Tutti noi ci portiamo dentro delle ferite, sia chi ha avuto un’infanzia facile e chi no, tutti si portano dentro il loro passato”

Durante una delle scorse puntate di “Ballando con le Stelle” ha avuto un confronto con Selvaggia Lucarelli che non è stato capito dai media e da molta gente (la giurata ha detto che a volte la Salerno nel ballo è troppo sensuale e le ha consigliato di “andare per sottrazione”, ndr)…

“Non è stato assolutamente compreso. Secondo la mia opinione Selvaggia voleva farmi un complimento, la ritengo una donna molto intelligente; mi piace molto colloquiare con la giuria di Ballando perché offre sempre spunti interessanti di cui parlare; mi spiace che il discorso di Selvaggia Lucarelli sia stato frainteso quando io, per prima, l’ho accettato in maniera serena”

Anche sulle sue fragilità ci sono stati fraintendimenti?

“L’appellativo di donna fragile non mi calza assolutamente, io ho affermato molto chiaramente che ho un’immagine e che sono una donna nel complesso molto forte; non ho bisogno di nessuno, sono una che si basta. Ovviamente ho le mie fragilità, come tutte le hanno tutte le persone, anche quelle con una forte personalità…Tanto è vero che Selvaggia Lucarelli, nella seconda puntata di Ballando con le Stelle ha affermato che di me si può dire tutto tranne che sia una donna fragile e che non abbia fiducia in me stessa perché… ne ho da vendere”

A Ballando si respira un clima amichevole e cordiale, c’è una coppia secondo lei molto forte con la quale non vorrebbe trovarsi a disputare uno spareggio o la finale?

“No perché ho stima di tutti, c’è una sana competizione; ad esempio se dovesse vincere Bianca Gascoigne sarei contentissima perché balla bene e mi piace. Vado d’accordo con tutte le donne del gruppo, ci sosteniamo, ci vogliamo bene, usciamo a cena. Ognuna va per la sua strada e cerca di migliorare per se stessa e questa è già una grande vittoria. Il cast di quest’anno è fatto da persone che hanno storie diverse ma importanti. Ad esempio Federico Lauri (Federico Fashion Style, ndr) che a volte viene criticato pesantemente, è un ragazzo giovane, un grande comunicatore, è riuscito a fare cose incredibili; è un ragazzo dolce e generoso. Tutti sono una sorpresa. Se dovessero chiedermi con chi del cast vorrei andare in vacanza risponderei senza indugio con tutti! Perché sto bene con tutti loro”

Conta di più il talento o il corpo?

“Il talento del cervello…”

Oggi cosa la fa stare male?

“La stupidità! Che con l’ignoranza è il male del secolo”

Sabrina Salerno oggi è felice?

“Sono serena, la felicità è fatta di attimi”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: